seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Arrestati a Palermo due esperti coltivatori fai-da-te ...
OkNotizie
 1 commenti  |  
A+ A-
 

Arrestati a Palermo due esperti coltivatori fai-da-te

Coinquilini dal pollice verde, avevano creato una serra casalinga per la "Canapa Indica"

di Chiara Ferrara
cronaca | Severino Lazzano e Chaly Fiaccabrino avevano adibito un intero appartamento, composto da sei camere, a impianto di coltivazione cd. indoor di Canapa Indica, ma nel week-end la loro organizzazione è stata sventata grazie all’ intervento dell’Arma dei Carabinieri della Stazione Resuttana Colli in collaborazione con i colleghi della Compagnia Palermo San Lorenzo.

L’azione dei Carabinieri del Comando Provinciale di Palermo, a seguito di numerose indagini che hanno permesso di monitorare la zona e il via vai sospetto di persone nelle ore serali, ha portato all’arresto dei due giovani coltivatori colti in flagranza di reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, bloccando la distribuzione di una grande quantità di marijuana già pronta per la vendita.

Ciò che i militari dell’arma hanno trovato nell’ appartamento, sito nei pressi del quartiere Borgo Nuovo, ha suscitato non poco stupore, dal momento che la serra si presentava davvero ben attrezzata. 
Infatti, una delle camere era completamente rivestita da un grande telo di plastica che non permetteva la fuoriuscita dell’odore della piantagione e ospitava quarantadue piante riscaldate e illuminate da un impianto a schermo riflettente reflex-a-wing.
 Inoltre, l’impianto era collegato al soffitto tramite un sistema di cavi che permettevano di regolare l’altezza della fonte di luce e calore in base alla crescita delle piante per garantire una maggiore crescita in tempi brevi. 
Nelle restanti camere dell’appartamento/serra sono stati ritrovati sacchi di concime e argilla espansa, utilizzati come fertilizzanti, e piantine già essiccate pronte per la distribuzione e la vendita delle dosi al dettaglio.

 
Commenti (1)
scritto da mario il 19-05-2013 13:46:55
 
Che spreco!!!!!!!!
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus