seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Arrestato latitante ergastolano ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Arrestato latitante ergastolano

Di Forte veniva tutelato dall'ex moglie

di N.L.
cronaca | Il latitante mafioso Cosimo Di Forte, condannato all'ergastolo dalla corte d'assise di Caltanissetta lo scorso 18 febbraio, è stato arrestato dalla Squadra Mobile nissena a San Cataldo. 
A tradirlo è stato il desiderio di trascorrere una serata nel suo paese di origine con la sua famiglia. Di Forte - considerato il braccio armato della famiglia mafiosa di San Cataldo, che fa capo a Dino Calì - è stato infatti fermato a casa della sua ex, Maria Carmela Castello, già sotto osservazione da giorni da alcuni agenti che avevano notato uno strano andirivieni in un appartamento recentemente affittato dalla donna, poi arrestata per favoreggiamento, e utilizzato proprio per nascondere Di Forte. 

Di Forte è accusato di associazione mafiosa, dell'omicidio di Salvatore Calì, avvenuto a San Cataldo il 27 dicembre 2012 e del tentato omicidio di Stefano Giuseppe Mosca, avvenuto sempre a San Cataldo ma nel 2009. 
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus