seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » CEFALÙ (PA): SORPRESO A SPACCIARE, 25ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

CEFALÙ (PA): SORPRESO A SPACCIARE, 25ENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI

Il palermitano giudicato a 8 mesi con rito direttissimo

di Redazione di BuonGiornoSicilia
cronaca | Ieri pomeriggio i Carabinieri di Cefalù hanno arrestato il 25enne palermitano Enrico Longo, mentre era intento a cedere una dose di cocaina del peso di 2 grammi ad un 32enne, successivamente segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo di Palermo come assuntore di sostanze stupefacenti. 

L'uomo fermato, aveva raggiunto la cittadina normanna in auto, a bordo della quale era salito l’acquirente. Lo strano movimento è subito apparso strano ai Militari dell’Arma di Cefalù che hanno raggiunto l’automobile sospetta intimando l'alt.
I due, scossi dall'inaspettato fermo dei militari, sono apparsi subito nervosi e per quanto repentino, ai Carabinieri non è sfuggito il gesto con cui l’acquirente ha tentato di disfarsi della cocaina appena acquistati, gettandola sotto di uno dei sedili dell’automobile. 
La successiva perquisizione, ha permesso di recuperare 155 euro appena ricevuti da Longo, la Coca ed un piccolo frammento di hashish. Sono così scattate le manette ai polsi di Longo, sottoposto al rito direttissimo, dal Tribunale di Termini Imerese.
Dopo la convalida dell’arresto l'uomo è stato condannato a 8 mesi e 20 giorni di reclusione, pena sospesa e € 2.200 di multa.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus