seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Chiusura Porta Nuova, cambia la viabilità ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Chiusura Porta Nuova, cambia la viabilità

Il rischio di crolli, ha imposto la chiusura a mezzi e pedoni: ecco come cambia il flusso del traffico a Palermo

di Redazione di BuonGiornoSicilia
cronaca | Uno degli "ingressi" principali alla città e monumento tra i più rappresentativi di Palermo, verrà chiuso nelle prossime 24 ore al transito sia veicolare che pedonale

Stiamo parlando di Porta Nuova che, a causa dell'incuria, si trova adesso a rischio crollo e pericolosa dunque per l'incolumità dei passanti. La Porta, adiacente Palazzo dei Normanni, rappresenta il più importante accesso a Palermo via terra: il traffico andrà certamente in tilt nelle prime ore di domani, da Porta Nuova partono due delle principali arterie del centro: Corso Vittorio Emanuele e Corso Calatafimi. 

I lavori per la messa in sicurezza divengono ora prioritari per una città che fa già i conti ogni giorno con un traffico insostenibile, ma anche per restituire a Palermo il gioiello architettonico voluto nel 1583 dal viceré Marcantonio Colonna per ricordare la vittoria di Carlo V sulle armate turche.

Nuove disposizioni per la viabilità cittadina. La chiusura al transito per veicoli e pedoni impone quindi strade alternative per chi, arrivando a Palermo da Piazza Indipendenza, deve raggiungere Corso Vittorio Emanuele, quindi il cuore della città. 
I veicoli dovranno immettersi in corso Re Ruggero, arrivando in Corso Tukory potranno, da via Cadorna, giungere in Piazza Vittoria e da li immettersi su Corso Vittorio Emanuele quasi all’altezza della Cattedrale dopo aver percorso via del Parlamento.

 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus