seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Droga, arrestati 3 giovani pusher nel palermitano ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Droga, arrestati 3 giovani pusher nel palermitano

Aumentano i controlli e continuano le indagini da parte dei Carabinieri

di C. G.
cronaca |
Non si fermano i controlli e le indagini da parte dei Carabinieri, per debellare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti fra i giovanissimi. Altri arresti e controlli a tappeto nel weekend. 

 Bolognetta: Carabinieri arrestano giovane pusher - I Carabinieri della Stazione di Baucina, insieme al comando dei Carabinieri di Bolognetta, al termine di alcune indagini sul fenomeno dello spaccio di droga, hanno arrestato un giovane pusher 25enne, con l’accusa di reato di “produzione di sostanze stupefacenti”. B. S., nato a Palermo, classe1987, residente a Bolognetta, è stato fermato a seguito di una perquisizione domiciliare, durante la quale i Carabinieri hanno trovato 8 piante di marijuana, poste subito sotto sequestro. 
L’Autorità Giudiziaria, in un primo momento, aveva predisposto, per il ragazzo arrestato, i domiciliari ma, a seguito del processo per rito direttissimo, presso il Tribunale di Termini Imerese, il giovane è stato condannato ad 8 mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 2000 euro con pena sospesa. 

 Palermo: Arrestati due giovani in possesso di cocaina allo Zen - Un altro arresto, questa volta a Palermo, nel quartiere zen 2, ha visto la cattura da parte dei Carabinieri della stazione di San Filippo Neri, di altri due giovanissimi pusher: Gioacchino Meli (24 anni) e Alessio Haou (23 anni). I ragazzi, entrambi fermati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, sono stati sorpresi mentre vendevano a un cliente 4 grammi di cocaina già suddivisa in dosi. 
Tratti in arresto, i due pusher sono stati trasferiti al carcere Ucciardone di Palermo, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 

 Continuano i controlli antidroga, fermato 50enne nelle Madonie - A Petralia Sottana, in provincia di Palermo, invece, i Carabinieri del comando comunale, nel corso di un’indagine finalizzata alla prevenzione e alla repressione di sostanze stupefacenti nel territorio delle alte madonie, hanno segnalato alla Prefettura di Palermo un 50enne, originario madonita, per possesso per uso personale di sostanza stupefacente. L’uomo, dopo essere stato fermato e perquisito dai Carabinieri del comune di Blufi, in provincia di Palermo, è stato trovato in possesso di 6 grammi di hashish.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus