seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Femminicidio a Palermo: Muore una donna di 26 anni ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Femminicidio a Palermo: Muore una donna di 26 anni

L'assassino è Benedetto Conti, non riusciva ad accettare la fine della loro relazione

di Natalia Librizzi
cronaca | È successo un paio di ore fa a Palermo l’ennesimo, tragico femminicidio. 

Rosy Bonanno, questo il nome della giovane donna di 26 anni rimasta uccisa da numerose coltellate sferrate dall'ex convivente, Benedetto Conti 40 anni, che non riusciva ad accettare la separazione dalla donna, da cui due anni fa aveva avuto anche un bambino. 

Dopo la fine della loro relazione, la vittima si era trasferita a casa dei genitori in una traversa di via Villagrazia, precisamente in via Occhiuta 8. È qui che intorno alle 9 di questa mattina l’uomo l'ha raggiunta per provare l'ennesima riconciliazione. La discussione è però finita nel peggiore dei modi. 

L’assassino, più volte denunciato dalla vittima per violenza, è subito scappato scatenando una vera e proprio caccia all'uomo. La Polizia aveva ritrovato intorno alle 10.15 la sua auto abbandonata nei pressi di via Regione Siciliana, per arrivare a piedi fino a Villabate. 

Conti è stato fermato con il coltello utilizzato per l'omicidio pochi minuti fa a Villabate in una abitazione presso cui risulta residente. 

L’uomo è stato immediatamente portato negli uffici della Squadra Mobile per essere interrogato.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus