seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Giovane ladra ruba nell’appartamento di una pensionata ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Giovane ladra ruba nell’appartamento di una pensionata

Con la scusa di un bicchiere d'acqua la donna è riuscita ad introdursi a casa della 76enne

di Redazione di BuonGiornoSicilia
cronaca | I Carabinieri della Compagnia di Cefalù, hanno arrestato con l’accusa di furto aggravato una 21enne. 

Il fatto è accaduto sabato scorso, quando alcuni cittadini hanno segnalato ai militari della Stazione Carabinieri di Lascari una donna sospettata di furto. I militari hanno in breve tempo rintracciato la donna che corrispondeva alle testimonianze ricevute identificandola in M.S., 21enne originaria della ex - Jugoslavia, nella cui borsa è stata rinvenuta la somma di € 150. 

Non è servito troppo tempo ai Carabinieri per ricostruire l’accaduto: con la scusa di chiedere un bicchiere d’acqua e di potere recarsi in bagno, M.S. si era introdotta all’interno dell’abitazione di una pensionata di 76 anni ed era riuscita a sottrarle il portafogli. 
L'anziana vedova, non si era accorta di nulla, ma i movimenti di M.S. non erano, sfuggiti ai vicini di casa che, insospettiti avevano recuperato il portafogli, svuotato ormai del proprio contenuto. 

M.S. era evasa dagli arresti domiciliari e non nuova ad azioni simili. Su di lei pesano ora le accuse di furto aggravato ed evasione, 

La donna si trova adesso al carcere "Pagliarelli".
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus