seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Gli spacciatori e la crisi: no agli scooter, sì alla bicicletta ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Gli spacciatori e la crisi: no agli scooter, sì alla bicicletta elettrica

Arrestato un pregiudicato palermitano, pusher ambientalista

di N.L.
cronaca | La crisi colpisce anche gli spacciatori. Niente più scooter di grossa cilindrata per sfrecciare con il bottino tra le mani. Piuttosto una bicicletta elettrica per risparmiare almeno sul costo del carburante. È quanto successo nel pomeriggio di ieri quando una gazzella del Nucleo Radiomobile di Palermo ha arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Cristian Greco, un pregiudicato palermitano classe 1987. 


I carabinieri passando per via dell’Ermellino, luogo noto come zona di spaccio, si sono accorti di un gruppo di giovani che alla vista dell’autovettura si sono come dileguati. Il motivo? Il pusher in versione ecologica appunto! Greco è stato infatti colto in flagrante mentre, chino su di una bicicletta elettrica, cercava di nascondere all’interno del vano porta oggetti sotto la sella, due buste di cellophane contenenti numerose dosi di marijuana, già confezionate e pronte per lo spaccio, per oltre 80 dosi di marijuana, quasi 200 grammi cioè. 
Una perquisizione personale sul giovane - trasferito all'Ucciardone - ha fatto sì che venisse rinvenuta la somma di 40 euro, provento dell’attività di spaccio.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus