seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Italiani bloccati a Sharm El Sheikh, interviene anche Orlando ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Italiani bloccati a Sharm El Sheikh, interviene anche Orlando

Stamane il sindaco ha contattato il Console italiano al Cairo per far luce sulla vicenda

di Redazione Buongiorno Sicilia
cronaca |
E’ intervenuto anche il sindaco Orlando sulla vicenda che vede coinvolti i 150 turisti italiani, tra i quali alcuni palermitani, rimasti bloccati da ieri mattina a Sharm El Sheikh. Il volo charter della compagnia egiziana Amc, che avrebbe dovuto riportarli a Palermo alle 9.30 di ieri, non è mai decollato e così, i passeggeri, che avevano acquistato il pacchetto turistico dal tour operator palermitano Agecoturs, sono rimasti a terra in attesa di spiegazioni e di essere imbarcati su un altro aereo. 
In realtà, però, dall'aeroporto di Palermo sono giunte voci circa la cancellazione definitiva del volo di eri,  senza alcuna riprogrammazione prevista. 
 Il sindaco, quindi, che si è messo in contatto con il Console italiano al Cairo, ha confermato il suo impegno e quello dell’ambasciata “per affrontare la situazione dei nostri concittadini bloccati a Sharm-El-Sheik a seguito di alcune irregolarità amministrative da parte di un Tour-Operator italiano. Le nostre autorità diplomatiche – dichiara Orlando - si sono attivate già ieri per permettere ai nostri concittadini il rientro a Palermo e stanno operando come garanti nei confronti delle autorità egiziane. Attendiamo già nelle prossime ore di ricevere ulteriori notizie circa la partenza dei nostri concittadini”.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus