seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Le nuove banconote da 5 euro mettono in tilt i distributori ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Le nuove banconote da 5 euro mettono in tilt i distributori

Su 10 distributori 9 le rifiutano, ma l'aggiornamento rendere illeggibili quelle vecchie.

di L.C.
cronaca | Ancora sono pochi i pezzi che circolano, e per fortuna. 
Le nuove banconote da 5 euro, in circolazione dallo scorso 2 maggio, hanno già mostrato i primi problemi a cui bisognerà far fronte. Molti distributori sembrano non accettarle, addirittura 9 su 10 e vanno dai self service per la benzina ai distributori per le sigarette, snack, parcheggi, farmacie
La prova è stata fatta in diverse città italiane, i problemi riscontrati sono comuni a tutte; occorre un aggiornamento del software, senza quello i nuovi tagli da 5 euro saranno visti come soldi falsi. Oltre all’aspetto economico, sono infatti previste delle spese per adeguare i distributori, si pone il problema che a quel punto sarebbero le vecchie banconote poi ad essere rifiutate. Per un periodo ci sarà infatti la doppia circolazione di entrambe le banconote, non è ancora stata prevista la data del ritiro definitivo, inoltre a breve anche i tagli da 10 e 20 euro subiranno un restyling. Cosa fare? 

In attesa di una soluzione non ci rimane che informare i cittadini, invitandoli a munirsi delle vecchie banconote nel caso in cui dovessero effettuare acquisti nei distributori.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus