seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Licata ancora sotto i riflettori, sessantenne aggredito a colpi ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Licata ancora sotto i riflettori, sessantenne aggredito a colpi d'ascia

La città ancora scossa dall'episodio di Giovanni Brunetto, registra un altro grave fatto di cronaca

di L. C.
cronaca | Ancora violenza a Licata; dopo la svolta nelle indagini sulla sparizione di Giovanni Brunetto, un altro grave episodio di cronaca viene registrato in città. 
La notte scorsa due persone sono state fermate per aver aggredito, a colpi d'ascia, un uomo del luogo, sessantenne loro vicino di casa; ricoverato presso l'ospedale San Giacomo d'Altopasso versa in gravi condizioni. I due arresti, colti in flagranza, sono Lazar Stoica 37 anni e Costantin Leonard Burtila, 27 anni, residenti a Licata ma di nazionalità rumena. I reati contestati sono: tentato omicidio,  lesioni personali, porto abusivo d'armi resistenza a pubblico ufficiale. Non ancora chiari i motivi dell'aggressione, alla base ci sarebbe una lite. Sull'episodio indagano le forze dell'ordine.











 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus