seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Mamma e figlia volano dal terzo piano: la donna è accusata di tentato ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Mamma e figlia volano dal terzo piano: la donna è accusata di tentato omicidio

I carabinieri piantonano la donna all'ospedale Civico. Avrebbe spinto lei la piccola dal balcone

di Francesco Fanuele
cronaca | Emergono particolari drammatici nella vicenda della donna caduta insieme con la figlia dal balcone al terzo piano del suo appartamento in via Marinuzzi a Palermo. 
Secondo la ricostruzione dei carabinieri sarebbe stata lei a spingere la piccola di 2 anni giù dal balcone, per poi lanciarsi anche lei nel vuoto, ancora oscuri i motivi del gesto. Smentite dunque le prime accuse rivolte dalla donna e da alcuni testimoni che descrivevano il cognato come autore del gesto. 
La bambina non è in pericolo di vita anche se la prognosi rimane riservata a causa di uno sversamento interno che lascia in apprensione i medici dell'ospedale dei Bambini nel quale è ricoverata. 
La donna invece se l'è cavata con qualche frattura ed è attualmente piantonata nel reparto di medicina d'urgenza del Civico.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus