seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Mamme no-muos: 'Vicini agli attivisti' ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Mamme no-muos: 'Vicini agli attivisti'

Attimi di grande tensione ieri a Niscemi (Guarda il video)

di Luca Castrogiovanni
cronaca | In un comunicato ufficiale, le mamme no-muos smentiscono la notizia di un allontanamento d'intenti dagli attivisti protagonisti della protesta di ieri. Protesta caratterizzata da pesanti scontri con le forze dell’ordine, durante l’ennesimo blocco che la popolazione, ormai da tempo, effettua per rallentare l’ultimazione dei lavori al sistema radar, che nonostante sia formalmente stato bloccato dalla Regione Sicilia, continua a seminare discordia. 
Da ricordare come il ministero della Difesa abbia impugnato le revoche della Regione condannando l’isola ad una multa di 25 mila euro al giorno, la sentenza è attesa per il 10 maggio presso il tar di Palermo. 

Nella protesta sono stati fermati due attivisti, consegnato il foglio di via anche Turi Vaccaro, protagonista dell’occupazione simbolica delle antenne, avvenuta qualche settimana fa. Le mamme no-muos non riconoscono negli attivisti fermati gli anarco-insurrezionalisti menzionati e fanno sapere che insieme a tutti gli attivisti continueranno la lotta. 
A Max Di Dio, 31 anni, e Carmelo Di Modica, 53 anni, sono stati concessi gli arresti domiciliari, tre gli agenti feriti. 
A Niscemi dunque non si placano le polemiche per il Muos, nonostante la revoca delle autorizzazioni.

 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus