seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Milano moda: debutta Lab Made in Sicily ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Milano moda: debutta Lab Made in Sicily

Nuovo progetto della Regione per l’internazionalizzazione del fashion siciliano

di Redazione di BuongiornoSicilia
cronaca | Debutterà sulle prestigiose passerelle di Milano moda "Lab made in Sicily" una selezione di griffe siciliane riunite attraverso un progetto promosso dall’associazione Stilisti e marchi moda di Confcommercio, finanziato dall’Unione Europea Po Fers 2007-2013 “Settore moda” e coordinato dal Gruppo Moccia con Ada Comunicazione.

Il nuovo contenitore, che sarà presentato al prestigioso MIPAP, Milano Pret-a-Porter (22-24 settembre, Fieramilanocity), ha lo scopo di fare emergere sui mercati internazionali le realtà più capaci esaltando il “Made in Sicily”, un brand con una forte caratterizzazione, riconoscibile e apprezzato nel mondo. Per questa occasione sono state selezionate dalla Regione siciliana dieci aziende dell’isola che presenteranno le loro collezioni di abbigliamento accessori e beach wear per la primavera/estate 2013.

Patrizia Di Dio, presidente dell’associazione Stilisti e marchi moda di Confcommercio nel riconoscere in questa attività un esempio di opportuna spesa dei fondi comunitari sottolinea come: «Internazionalizzare le aziende della moda non significa soltanto consentire loro la partecipazione alle fiere di settore ma anche sostenere i marchi con le giuste attività di marketing e promozione. Il nuovo laboratorio – conclude - avrà il compito di esportare un mood nuovo che proietti il “made in sicily” in chiave moderna di design accattivante e vincente».

Il progetto-Per sostenere le aziende isolane produttrici di abbigliamento ed accessori moda, settore considerato strategico, è stato disposto un bando di 2 milioni e 100 mila euro di fondi europei dall’assessorato Attività produttive della Regione siciliana ufficio Internazionale sportello 10, diretto da Maurizio Caracci, per un piano triennale di attività integrate di partecipazione a fiere di settore, marketing e promozione.

La fiera (MIPAP, Milano Pret-a-Porter)-Il MIPAP di Milano ha una spiccata attitudine allo scouting di realtà emergenti e all’internazionalizzazione. Giunta alla settima edizione, nell’ultima di febbraio ha registrato l’ingresso di circa 8.500 buyer, di cui il 28% provenienti dal Medio Oriente, il 12% dalla Cina e l’11% dalla Russia. Tra i compratori i più importanti negozi multimarca, boutique e department stores internazionali come Coin, Asselta Sabino, Babylon Bus, Biffi, Break, Cortecci, Costantini 1920, El Corte Ingles, Graziella boutique, La Caprese Più, Lattuada, assieme a Colette - Parigi, Beams - Tokyo e l’austriaco Splendid Fashion Group.

A rappresentare la Sicilia saranno La Vie en Rose collection (spg srl), La vie en rose pret-a-porter (cida srl), Bellino di Adriana Valenti, Marco Cucinotta che realizza anche di accessori come Vuedu Factory s.r.l. di Daniela Vinciguerra, Pelletteria Loren’s di Giuseppe Farina, Odette Sposi che ha sede a Partinico (azienda Tola Francesco di Giovanna Monte), Abbiddikkia di Lipari (Me), la palermitana F. MOM di Milena Bruccoleri, specializzata in abiti premaman e il calzaturificio Francesco di Palermo.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus