seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Misilmeri, cadavere carbonizzato: è ancora giallo ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Misilmeri, cadavere carbonizzato: è ancora giallo

L'autopsia non ha aiutato ma vi sarebbe una pista tra le denunce di persone scomparse

di N.L.
cronaca | Nemmeno l’autopsia è riuscita a chiarire il giallo che gravita attorno al corpo trovato carbonizzato in un terreno in contrada Giudici a Misilmeri due giorni fa

Il cadavere individuato grazie ad una telefonata anonima, è stato definito dagli specialisti dell’Istituto di Medicina Legale del Policlinico di Palermo "degradato" e "devastato", uno stato che non ha lasciato emergere nulla di significativo. Il medico legale Antonina Argo spiega però che il corpo è stato dato alle fiamme dopo essere stato ucciso - in che modo ancora non si sa - e, per far sì che il fuoco si propagasse meglio, il cadavere sarebbe stato posto su due copertoni. Escamotage questo che sta rendendo davvero impossibile il riconoscimento dell’uomo. Si spera nell'esame del DNA affidato ai carabinieri del RIS di Messina

Gli investigatori, coordinati dalla Procura di Termini Imerese, stanno continuando a considerare ogni denuncia di persona scomparsa nella zona di Misilmeri. In particolare, vi sarebbe una denuncia di sparizione di Massimiliano Milazzo su cui concentrare l’indagine. Il giovane di 25 anni originario di Villabate, già conosciuto alle forze dell’ordine per furto, sarebbe scomparso lo scorso 26 giugno.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus