seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Palermo, arrivano le condanne per i casi di pedofilia nel quartiere ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Palermo, arrivano le condanne per i casi di pedofilia nel quartiere Ballarò

Otto bambini sotto i dieci anni sono stati vittime di abusi sessuali

di Leandra Di Caccamo
cronaca |
Il caso - I fatti risalgono al 2008. Era il giorno della festa della mamma e una delle bambine abusate si era rifiutata di dare un bacio alla madre. 
Le insegnanti stupite da tale atteggiamento si rivolsero agli assistenti sociali e agli psicologi della casa famiglia a cui la bambina era stata affidata. Dalla confessione della piccola hanno preso il via le indagini del pubblico ministero Alessia Sinatra alle altre vittime degli abusi. 
Erano tutti compagni di scuola della bambina che hanno raccontato i giochi erotici in cui venivano coinvolti mentre i “carnefici” fumavano spinelli. 
Le vittime sono dei bambini innocenti che venivano attirati in una casa invitati per partecipare ad un gioco. Nessun gioco purtroppo. 
Nell'abitazione degli 'orrori', situata in via Castro a Ballarò, c’erano un uomo e una donna genitori di tre vittime, che costringevano i minorenni ad avere rapporti sessuali. 

Le condanne - Le due persone sono state condannate a 9 anni e 9 mesi per violenza sessuale su minore. 
Il Tribunale ha anche predisposto un risarcimento per le parti civili: a ciascuna vittima sono andati 25mila euro. I minori sono stati tolti alle famiglie e dati in adozione.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus