seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » PALERMO: AUTOTRASPORTATORE SEQUESTRATO E RAPINATO ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

PALERMO: AUTOTRASPORTATORE SEQUESTRATO E RAPINATO

CARABINIERI ARRESTANO DUE PREGIUDICATI PALERMITANI

di Redazione di BuonGiornoSicilia
cronaca | I Carabinieri del Nucleo Radiomobile, hanno arrestato Nunzio Lombardo e Vito Ruggeri, palermitani ed entrambi pregiudicati, con l'accusa di sequestro di persona a scopo di rapina.

I tre (con loro un terzo complice sfuggito alle forze dell'ordine)  tentano il colpo a Cinisi, dove a viso coperto da occhiali da sole e cappellini, hanno sequestrato e rapinato un giovane autotrasportatore. La vittima, minacciata con un coltello, era alla guida di un Furgone Renault carico di caffè per un valore di € 5.000 circa, pronto per essere distribuito nei vari punti vendita. Approfittando di una sosta per la consegna, uno dei tre pregiudicati si impossessava del mezzo pesante mentre gli altri due trascinavano di forza il conducente in una macchina, abbandonando poi il malcapitato, prima dell'ingresso in autostrada.


Grazie ad un sistema di localizzazione i carabinieri riuscivano a rintracciare il furgone in via Ammiraglio Rizzo, dove il mezzo era stato svuotato del carico e abbandonato. 
Dopo poche ore però veniva rintracciata anche l'auto dei sequestratori una AUDI A2, parcheggiata nei pressi di un bar, dove i rapinatori stavano consumando un caffè quando per loro si sono aperte le porte dell' "Ucciardone".

All’interno del veicolo veniva trovata parte della refurtiva che, probabilmente, i rapinatori avrebbero usato per il loro consumo.  
I carabinieri sono ora sulle tracce del terzo complice che si è dato alla fuga.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus