seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » Parroco pedofilo sottopone minorenni ad improbabili "Test sulla ...
OkNotizie
 1 commenti  |  
A+ A-
 

Parroco pedofilo sottopone minorenni ad improbabili "Test sulla sensibilità corporea"

Denaro in cambio delle loro prestazioni sessuali

di Redazione di BuonGiornoSicilia
cronaca | Arrestato a Palermo prete pedofilo D. M., 41 anni, parroco della Basilica di San Calogero di Sciacca (Agrigento).

La polizia gli ha notificato un ordine di custodia cautelare in carcere emesso dal Gip di Palermo su richiesta dei Pm Laura Vaccaro e Alessia Sinatra.

Per alcuni anni fino al 30 dicembre del 2009 ha abusato di molti giovani tra i 14 e i 18 anni, pagando in denaro le loro prestazioni sessuali. Il provvedimento è stato eseguito a Palermo, dove adesso il religioso si era trasferito. La vicenda era emersa nell'ambito dell'operazione antidroga "Mata Hari", quando, uno degli indagati attraverso alcune intercettazioni si era scoperto che intratteneva con il parroco commerci sessuali.

Le indagini hanno ricostruito i movimenti del prete che sottoponeva i minorenni a improbabili " test di sensibilità corporea" per l'università di Palermo pagando gli stessi con somme che andavano dai 50 ai 300 euro. Il parroco faceva anche firmare alle sue "cavie" una sorta di liberatoria con carta intestata Mediaset grazie alla sua parentela con un intrattenitore televisivo.

Il prete si trova adesso rinchiuso nel carcere dell'Ucciardone.


 
Commenti (1)
scritto da Marco il 23-07-2012 15:57:44
 
Sono fermamente convinto che tutto questo è un'imprescindibile conseguenza del voto di castità che nel medio e lungo periodo li fa "svalvolare" .....
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus