seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cronaca » SORPRESI NELLA NOTTE A SVALIGIARE UN BAR. DUE PALERMITANI ARRESTATI ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

SORPRESI NELLA NOTTE A SVALIGIARE UN BAR. DUE PALERMITANI ARRESTATI DAI CARABINIERI

I due, residenti allo zen, erano riusciti ad introdursi in un bar di via Empedocle Restivo

di Redazione di BuonGiornoSicilia
cronaca | Erano da poco trascorse le 03.00 del mattino, quando una gazzella del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Palermo, transitando per la via Empedocle Restivo, a Palermo, sorprendeva un uomo fermo per strada che, alla vista dell’autovettura dei carabinieri, tentava di allontanarsi rapidamente.

Francesco Lombardo, residente allo Z.E.N., ha insospettito gli agenti che lo hanno subito sottoposto a perquisizione: l'uomo, veniva trovato in possesso di una grossa tenaglia, ed il suo ruolo era quello del "palo". 
Il complice, CONTI Cosimo, palermitano, anch’egli residente allo Z.E.N., è stato invece sorpreso all'interno del bar, dopo essere riuscito a penetrare nell'esercizio danneggiando prima la saracinesca con un grosso scalpello e successivamente la porta a vetri d'ingresso. 
Per i due "compari" sono subito scattate le manette, con l'accusa di tentato furto aggravato in concorso. 

 

Sottoposti al rito direttissimo presso il Tribunale di Palermo, dopo la convalida dell’arresto, venivano sottoposti all’obbligo di firma in attesa di giudizio.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus