seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cultura&eventi » 'Incontro con l'autore', primo appuntamento con Marina Ripa di Meana ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

'Incontro con l'autore', primo appuntamento con Marina Ripa di Meana

Al teatro Cicero di Cefalù la presentazione del nuovo libro.

di Comunicato Stampa
cultura&eventi | Il progetto “INCONTRO CON L’AUTORE”, organizzato da Angela Macaluso e Francesco Liberto, con il patrocinio del Comune di Cefalù Ass.to al turismo e Ass.to alla cultura , nasce dalla constatazione di un disamore verso i libri , che nei giovani cresce sempre più , perché spesso li reputano un qualcosa di altro dalla loro idea di piacere e divertimento.
L’incontro con un autore può diventare dunque una delle strategie attraverso cui proporre un’immagine viva e dinamica del libro e favorire la scoperta della lettura come momento di fruizione libera e piacevole. Il libro e l’incontro con l autore , poi, rappresentano la pista di decollo per percorsi originali, nei quali trovano spazio le molteplici emozioni suscitate dalla lettura, le curiosità, i pensieri e le riflessioni di chi verrà a seguire i vari incontri . Il progetto ha anche lo scopo di contribuire a far fruire uno dei nostri gioielli di architettura che è il Teatro Cicero di Cefalù. Un piccolo teatro di circa 120 posti ( al momento sono il nr dei posti fruibili) e che è divenuto , con il regista Giuseppe Tornatore, set cinematografico con il film “Nuovo Cinema Paradiso”, premiato con la famosa statuetta.
Il 1° appuntamento sarà sabato 13 aprile , 2013 ore 18,30 al Teatro Cicero di Cefalù con Marina Ripa di Meana.
La classe e il coraggio di una delle donne più ammirate e discusse del jet set internazionale inaugura una serie di incontri con l’autore , con il suo ultimo libro “Invecchierò ma con calma", racconto autobiografico di una donna che non ha mai rinunciato alla voglia di anticonformismo, di libertà; una donna che, come dice lei stessa, "non si è fatta mancare nulla". Sono passati trent’anni da quando Marina Ripa di Meana irruppe in libreria con "I miei primi quarant’anni", poi film con Carol Alt e pietra miliare del costume sociale italiano. Ma lo spirito di Marina è rimasto tale. Identica è la sua voglia di vivere guidata soltanto dalla passione e dalla sua anima anticonformista. Identica è la sua capacità di stupire e richiamare su di sé l’attenzione dei media per usarli abilmente come cassa di risonanza delle sue battaglie. Marina è ancora una star, continua a far parlare di sé e soprattutto ha molto da raccontare. In questo libro Marina Ripa di Meana, ex Lante della Rovere e prima ancora Punturieri, narra tutto quello che è capitato di interessante nella sua travolgente esistenza: dalla difesa dei diritti degli animali, alla vibrata e solitaria protesta per bloccare la costruzione di un parcheggio sotto il Pincio o per impedire la distruzione di platani secolari nel cuore di Roma. Marina continua a coltivare con passione i sentimenti per le persone amate: per la sorella Paola, per la figlia Lucrezia, per il figlio adottivo Andrea, per gli amici, potenti e non, e infine per lui, Carlo Ripa di Meana, il principe della sua favola d'amore. Ma nel libro ci sono anche gli scontri pubblici e le riappacificazioni con la figlia Lucrezia, le scazzottate con i potenti di turno (famosa la recente querelle con Sgarbi, colpito da una provocatoria “piscia d’artista”) o con i bulli della televisione (Fabrizio Corona al reality “La fattoria”), il dolore immenso per la perdita dell’amata sorella Paola e la sua personale battaglia contro il cancro. Così, se “Invecchierò ma con calma” può sembrare in apparenza un libro frivolo e disincantato, è in realtà un documento di costume sul decadimento di Roma e della società borghese. 
L incontro sarà diviso in 2 parti . Nella prima parte della serata un “salotto” al centro del palco con 4 donne cefaludesi a confronto con Marina Ripa di Meana su alcuni temi affrontati nei suoi libri. La seconda parte della serata sarà concentrata solo su Marina Ripa e sul suo nuovo libro. Condurranno la serata Angela Macaluso e Francesco Liberto.
 Alla fine ci si sposterà nel foyer del teatro dove il pubblico potrà incontrare personalmente l autrice.La serata al teatro visto ' esiguo numero dei posti è su invito e va prenotata anticipatamente. 
 Alle 21 la serata continua a Villa dei Melograni con “ cena con l'autrice”. I partecipanti avranno la possibilità di fare una chiacchierata con l’autrice davanti alle prelibatezze della cucina siciliana preparate dallo chef del ristorante Il costo della cena è di € 30 a persona (sino ad esaurimento posti) Per le prenotazioni ( teatro e/o cena) telefonare al numero 0921925030 o recarsi alla Fransicile Tour operator in Via Spinuzza 15 – Cefalù.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus