seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cultura&eventi » 'Pink Art&Design': la collettiva tutta al femminile ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

'Pink Art&Design': la collettiva tutta al femminile

Inaugurazione fissata per il prossimo 22 Giugno 2013 presso il MACC di Caltagirone

di Redazione di BuonGiornoSicilia
cultura&eventi |
Nell'abito della XV Edizione della rassegna d'arte "Prova d'autore", a cura di Domenico Amoroso, inaugura il prossimo 22 Giugno 2013 alle ore 19 presso il MACC (Museo d’Arte Contemporane di Caltagirone ) la collettiva tutta al femminile “Pink Art&Design”

Il progetto, nato da un'idea dell'architetto Andrea Branciforti per l’Azienda Improntabarre e curata dal pittore Demetrio Di Grado per l’Associazione culturale ManSourcing, ha lo scopo di valorizzare la realtà artistica femminile presente sul nostro territorio e non solo. 

La storia e la storia dell’arte tende frequentemente a trascurare la creazione artistica prodotta dalle donne, che non ha nulla da invidiare ai grandi protagonisti maschili dell’arte internazionale. 
La manifestazione pone così lo sguardo ad un’arte al femminile capace di affascinare e meravigliare. 

Le espressioni artistiche raccolte vanno dalla scultura, alla pittura, alla fotografia al design. 

Le 28 partecipanti di questa edizione 2013 sono: 
Loretta Alberghina, Tiziana Alberghina, Rosalba Amorelli, Francesca Bizzini, Dora Bottaro, Cettina Callari, Mariagrazia Cassibba, Stefania Di Filippo, Salvina Favara, Evelina Giaquinta, Hela Hamrouni , Alessandra Lanzafame, Irene Lo Monaco, Marilina Marchica, Concetta Marino, Giulia Micalizio, Martina Montemagno, Maria Rita Orlando, Miriam Pace, Antonella Panarello, Fedra Parisi, Palmira Pepi, Chiara Polizzi, Gilda Pumo, Luana Reale, Lidia Samperi, Daniela Sellini, Elide Triolo. 

“Ho voluto dedicare alle Donne, questa XV Edizione di Prova d'Autore - spiega Domenico Amoroso - non in un tentativo di stabilire a tavolino quote rosa, e nemmeno un omaggio, semplicemente una presa d'atto, una considerazione che la donna da oggetto è divenuta soggetto indispensabile e necessario della storia, così come da oggetto della rappresentazione artistica ne è diventata soggetto”. 


La mostra resterà aperta fino al 22 Settembre tutti i giorni dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20. 


Ingresso libero 
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus