seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cultura&eventi » Archeologia nascosta: le Mura Pregne, Brucato e carciofata rustica ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Archeologia nascosta: le Mura Pregne, Brucato e carciofata rustica

Alla scoperta della Sicilia

di Valentina Sarri
cultura&eventi | Domenica 17 marzo la cooperativa Silena organizza una giornata in uno dei siti archeologici più interessanti e poco conosciuti della Sicilia: Le Mura Pregne e Brucato, fra i paesi di Sciara e Termini Imerese. 

Uno degli scopi principali della cooperativa Silene è quello di far conoscere località siciliane poco note ma certamente meritevoli di essere valorizzate, e le Mura Pregne sono fra queste.

Storia - Ubicate alle pendici del Monte San Calogero in una posizione topografica privilegiata da cui dominare la valle del Torto e gran parte della costa, le Mura Pregne costituivano un complesso di cocuzzoli su cui si è insediata a partire dal Paleolitico Superiore una comunità che fra alterne vicende ha abitato il sito fino al Medioevo. La roccia che costituisce questo lembo di montagna, calcari fratturati di facile estrazione, ha attirato gli interessi economici di una ditta bolognese che ha trasformato un sito archeologico importantissimo in una cava di pietra riducendo in poco più di mezzo secolo, millenni di storia in pietrisco. I monumenti più importanti scampati all'efficienza della cava sono le Mura Pregne propriamente dette, un muro megalitico, "ciclopico", formato da enormi massa di roccia innalzati probabilmente intorno al VI sec. a.C., un Dolmen, un monumento funerario costituito da due lastre di roccia infisse nel terreno sormontate da un'altra lastra, e i resti del borgo arabo prima e aragonese poi di Brucato (XII sec.) di cui rimangoni ruderi delle chiese e di un castello. Dopo la passeggiata sarà organizzata una grigliata campestre a base di carciofi, vanto della produzione locale, e di salsiccia alla griglia e naturalmente di buon vino.

La Cooperativa Silene - Nata nel 2010, riunisce un gruppo di naturalisti che da anni si occupano di educazione ambientale, escursionismo, turismo sostenibile, reti di sentieristica, ricerca scientifica e di tutto quello che riguarda la tutela e la valorizzazione delle aree naturali siciliane.

Come, dove e quando - Per chi parte da Palermo, il raduno sarà domenica 17 Marzo alle ore 8:45 a piazzale John Lennon/Giotto (pressi terminal AST) e partenza un quarto d'ora dopo con mezzi propri

Difficoltà: minima Lunghezza del percorso 3 km
Dislivello in salita e in discesa: circa 100m 

Il contributo carburante per lo spostamento in auto è stimato di 5 € a beneficio di chi offrirà il passaggio. 
Occorre la prenotazione che dovrà pervenire entro venerdì 15 marzo.

Per informazioni e adesioni contattare le guide: 

Eduardo Di Trapani 3407039239 

Calogero Muscarella 3331526549
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus