seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cultura&eventi » Conversazione a più voci con Roberta Torre ...
OkNotizie
 1 commenti  |  
A+ A-
 

Conversazione a più voci con Roberta Torre

All’Istituto di Psicoanalisi di gruppo un’occasione di dialogo e confronto con la regista dell’opera teatrale “Insanamente Ricardo Terzo”

di Sofia Li Pira
cultura&eventi | L’acclamato “Insanamente Riccardo Terzo” di Roberta Torre diventa occasione di riflessione e confronto sul tema del diverso nell’incontro “Conversazione a più voci con Roberta Torre”, appuntamento organizzato dall’Associazione T con ZERO da un’idea della Dott.ssa Caterina Panzeca dell’ I.I.P.G Istituto Italiano di Psicoanalisi di gruppo, in collaborazione con il Centro Ricerche Psicoanalitiche di gruppo (Segretario Scientifico: Dott. C. Maurizio Gentile). 

L’incontro avrà luogo il 10 luglio alle 20,30 presso la sede dell’I.I.P.G, in via Notarbartolo 15 a Palermo e si aprirà con la proiezione del video tratto dallo spettacolo “Insanamente Riccardo Terzo” rilettura del classico di Shakespeare, dal quale Roberta Torre ha tratto una mise en scène che vede protagonisti attori professionisti e pazienti psichiatrici, ovvero “attori-pazienti” e “attori impazienti”, così come la regista li ha definiti. 


Seguirà una conversazione aperta all’intervento del pubblico sul delicato tema della diversità con interventi di Roberta Torre, e degli psicanalisti degli Istituti promotori dell’evento. Per chi ancora non avesse visto lo spettacolo, due repliche sono in calendario i prossimi giorni 11 e 12 luglio al Teatro Garibaldi Aperto. 

“CONVERSAZIONE A PIU’ VOCI CON ROBERTA TORRE …” 

Per info:
091.348111
 
Commenti (1)
scritto da Giusy Chirco il 11-07-2013 16:50:01
 
Aggiungerei che l'evento è stato ideato e organizzato dall'Associazione T con zero ONLUS, di cui faccio parte. :-)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus