seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cultura&eventi » Palermo Pride, ecco Daniele Silvestri ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Palermo Pride, ecco Daniele Silvestri

Tantissima la gente accorsa ai Cantieri culturali della Zisa, domani altro pienone per l'artista romano

di Luca Castrogiovanni
cultura&eventi | Il Village allestito ai Cantieri Culturali della Zisa, in occasione del Palermo Pride, sta registrando un pienone dietro l'altro.

C'è dunque soddisfazione, il successo di pubblico da più forza ad un movimento che vuole innanzitutto portare avanti una campagna di sensibilizzazione verso tematiche che in Italia suscitano ancora inutili polemiche. 
Il Pride è una fase di rivendicazione di diritti come le unioni civili o di leggi che condannino duramente l'omofobia
La vicinanza delle istituzioni non può che essere vista di buon grado; il Comune di Palermo ha da subito sposato favorevolmente la causa, il sindaco e l'assessore Giambrone hanno espresso in un comunicato la loro soddisfazione: “I cantieri culturali si sono ancora di più affermati grazie al Pride, come uno dei cuori pulsanti della vita sociale e culturale della città”. Anche Orlando è soddisfatto: “E' un successo che rispecchia e supera le nostre previsioni”. 

Anche il mondo dello spettacolo sta giocando un importante ruolo; nel palco allestito alla Zisa si sono fino ad ora esibiti artisti come Roy Paci e Nada, oltre a tante altre band; domani sarà il turno di Daniele Silvestri. L'artista romano è sempre stato sensibile alle tematiche sociali e la canzone “Gino e l'Alfetta” è stata già inno del Gay-Pride svoltosi nella Capitale. 
Non è la prima volta che Silvestri si esibisce a Palermo per motivi diversi da una tournée: lo scorso luglio ha partecipato alle celebrazioni per il ventennale della strage di via D'Amelio

Il concerto di domani vedrà presumibilmente l'ennesimo boom di visite per il Village
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus