seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » cultura&eventi » Presentata la stagione 2014 del Teatro Massimo ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Presentata la stagione 2014 del Teatro Massimo

L'inaugurazione è stata affidata a Emma Dante e Gabriele Ferro. Il 2014 all'insegna della sicilianità

di Luca Castrogiovanni
cultura&eventi | Sarà “Feurshot”, il secondo lavoro teatrale di Richard Strauss, ad inaugurare la stagione di opere e balletti 2014 del teatro Massimo, il prossimo 18 gennaio. La regia è stata affidata alla siciliana Emma Dante, che dopo i successi in giro per l’Europa, debutterà nella sua città. A dirigere l’orchestra sarà Gabriele Ferro
L’annuncio è stato dato dal commissario straordinario del teatro, il prefetto Fabio Carapezza Guttuso

Una stagione che parlerà molto palermitano; oltre alla Dante, prevista la presenza di Eleonora Abbagnato, che sul palco, nel mese di marzo, sarà “Carmen”, a fianco di Nicolas Le Riche (Don Josè) e Benjamin Pech (Escamillo). Da Mozart a Strauss e poi Bellini, Donizzetti, Verdi e Puccini; il programma 2014 del Teatro Massimo sarà inoltre arricchito con due classici della danza, che oltre alla già citata “Carmen” vedrà la messa in scena, durante il periodo natalizio di “Romeo e Giulietta” di Projof’ev

Soddisfazione dunque per il commissario straordinario, che nell’allestimento della stagione concertistica 2014, si è avvalso dei consulenti artistici Lorenzo Amato e Eytan Pessn. E come si tiene a precisare, il teatro non è solo musica, ma anche luogo di riflessione, incontri, emozioni e formazione. A tal proposito è stato annunciato che 19 studenti dell’Università di Palermo, seguiranno da vicino tutte le attività, in modo da essere mediatori tra addetti ai lavori e mondo giovanile. Annunciata anche la costituzione di un bando, con scadenza il prossimo 30 settembre, per la gestione del nascente caffè letterario, uno spazio che sarà fruibile anche dall’esterno, così da far “gustare” le ultime novità letterarie agli utenti. L’allestimento interno dello spazio culturale sarà affidato a Francesco Zito, uno dei principali scenografi.

L’intervento del prefetto Fabio Carapezza Guttuso si conclude con l’apprezzamento per il successo della campagna abbonamenti, che anche senza la presentazione ufficiale del programma, ha comunque avuto molto riscontro tra la cittadinanza, segno che c’è soprattutto fiducia nel progetto Teatro Massimo e di forte attaccamento del pubblico. 

L’intero programma della stagione 2014 è visitabile sul sito del teatro: www.teatromassimo.it, all’interno del quale è possibile trovare tutte le informazioni anche per abbonamenti e vendita dei biglietti.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus