seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » musica&spettacolo » Al via 'Palermo sotto le stelle', la rassegna estiva di musica jazz e ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Al via 'Palermo sotto le stelle', la rassegna estiva di musica jazz e classica

Si parte lunedì 1 luglio con il duo Giuseppe Milici all’armonica e Mauro Schiavone al pianoforte

di Redazione di BuonGiornoSicilia
musica&spettacolo | Ascoltare musica raffinata sotto il cielo stellato di una Palermo vestita d’estate, nella terrazza di un Hotel del centro storico. Tutto questo, ma ancora molto altro, è “Palermo sotto le stelle”, rassegna giunta alla sua 8° edizione, dedicata alla musica jazz e classica, ospitata dall’Hotel Ambasciatori (via Roma 111, Palermo).

“Palermo sotto le stelle” è una rassegna di musica classica e jazz, che si svolge annualmente nella splendida cornice della terrazza dell’HotelAmbasciatori. 

La prima edizione risale al 2006 e negli anni successivi ha avuto una crescita qualitativa con una sempre più qualificata presenza di artisti; ricordiamo l’ultima edizione, del 2012, che ha avuto protagonista del concerto inaugurale Giovanni Sollima. 

La rassegna di quest’anno, a cura di Donatella Sollima, a parte il concerto iniziale che prevede la presenza dei due jazzisti, Giuseppe Milici e Mauro Schiavone, sarà interamente dedicata al pianoforte. 

«I pianisti Giuseppe Andaloro e Cinzia Dato – spiega Donatella Sollima - terranno due recitals tradizionali spaziando autori del ‘700 a quelli del ‘900. Mauro Schiavone, pianista jazz ma di formazione classica, si esibirà in un programma che passa da autori classici del novecento fino ad improvvisazioni jazzistiche. Il duo pianistico Giusi Groppuso ed Oscar Gulia interpreteranno pagine della letteratura pianistica a 4 mani». 

«Il progetto - ha commentato l’amministratore delegato dell’Hotel Ambasciatori, Mario Attinasi - cresce di interesse ad ogni edizione, grazie a programmi che spaziano dai grandi compositori del passato, punti di riferimento dell’evoluzione musicale dei nostri giorni, a quelli che oggi risultano più graditi al pubblico, in un mix musicale che riesce sempre ad accontentare diverse fasce di ascoltatori. Anche quest’anno “Palermo Sotto le Stelle”, ci regalerà una rassegna musicale di alto livello. Gli sforzi organizzativi sono enormi, ma la passione di tutti coloro che contribuiscono alla riuscita di quello che ormai è diventato un appuntamento fisso nell’estate culturale palermitana, è vincente». 

Si parte lunedì 1 luglio con il duo Giuseppe Milici all’armonica e Mauro Schiavone al pianoforte; si continua lunedì 8 luglio con la pianista Cinzia Dato; si prosegue, dopo la pausa della settimana in cui ci sarà il Festino, lunedì 22 luglio con il duo pianistico Giusi Groppuso e Oscar Gulia;poi ancora, lunedì 29 luglio è la volta del pianista Mauro Schiavone. Gran finale lunedì 5 agosto con il rinomato pianista Giuseppe Andaloro. Tutti i concerti hanno inizio alle 21.30. I biglietti hanno un costo di 8 euro, tranne quello di Andaloro, che costa 12 euro. Si consiglia di arrivare almeno trenta minuti prima dell’inizio del concerto. 

L’iniziativa rientra nelle manifestazioni a corollario di Palermo Capitale della Cultura 2019; ha come sponsor Abbazia Sant’Anastasia e media partner Balarm.it.

 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus