seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » musica&spettacolo » Reperti del museo di Lipari esposti al 'Getty' di Los Angeles ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Reperti del museo di Lipari esposti al 'Getty' di Los Angeles

La mostra sarà inaugurata il 3 aprile nella città californiana

di Valentina Sarri
musica&spettacolo | “Sicily. Art and invention between Greece and Rome”, questo è il titolo della mostra organizzata dal Getty Museum di Los Angeles in collaborazione con l'assessorato Beni culturali della Regione siciliana. L’esposizione sarà inaugurata il 3 aprile e rimarrà aperta fino al 19 agosto.

I dirigenti del parco archeologico delle Eolie, Ugo Spigo e Michele Benfari, hanno annunciato che il in occasione di questa esposizione oltreoceano Il Museo Archeologico Luigi Bernabò Brea di Lipari, come altri musei siciliani, hanno prestato al Getty Museum alcuni prestigiosi reperti che saranno esposti all’interno della mostra.

“Si tratta – ha spiegato l’archeologa Maria Clara Martinelli – di meravigliosi manufatti trovati nella necropoli greca e romana di Contrada Diana, a Lipari, che facevano parte dei corredi delle tombe o nel caso dei crateri, contenevano le ceneri dei defunti. Uno dei pezzi del Museo più noti nel mondo, è Il Cratere a calice a figure rosse datato alla fine del IV sec. a.C. Il vaso è stato sottoposto in questi mesi a un accurato restauro per meglio garantire la sua conservazione”: “I crateri a figure rosse – ha aggiunto il dirigente Spigo – con scene dedicate a Dioniso, insieme all’usanza di deporre nei corredi modellini di maschere in terracotta di personaggi della commedia e della tragedia, rappresentano un patrimonio esclusivo di Lipari”.

Partiranno anche cinque modellini di maschere teatrali, un altro cratere a figure rosse e lo specchio in bronzo di fine IV sec. a.C. con il manico figurato a rilievo su cui è modellato Eracle in lotta con l’Amazzone.
Il cratere a figure rosse del Pittore di Hecate (fine IV sec. a.C., sarà presente alla volta di Los Angeles) ha raffigurata sul lato principale una scena tratta dalla perduta tragedia “Alcmena” di Euripide: la protagonista è raffigurata al centro sulla pira eretta da Anfitrione deciso a punire la supposta fedifraga. 
Infine, lo specchio in bronzo (fine IV sec. a.C.) con il manico figurato a rilievo su cui è modellato Eracle in lotta con l’Amazzone.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus