seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » politica » 'Palermo Welcome', un progetto per il turismo della nostra città ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

'Palermo Welcome', un progetto per il turismo della nostra città

Importantissima la sinergia tra Amministrazione, Università e Authority

di Redazione di BuonGiornoSicilia
politica | L’accoglienza al turista e la sinergia tra mondo della formazione e strutture ricettive come elemento cardine per la creazione di nuovi posti di lavoro: sono questi gli obiettivi del progetto "Palermo Welcome" promosso dall'Authority per il Turismo del Comune, che rientra nell'ambito delle iniziative di "Palermo capitale europea della cultura nel 2019" e che è stato presentato in conferenza stampa dall'Assessore alla Cultura, Francesco Giambrone, insieme all’Authority, in un incontro che si è tenuto questa mattina presso uno degli alberghi che hanno aderito all'iniziativa, il Principe di Villafranca, di via Turrisi Colonna. 

Il progetto è stato avviato sulla base delle informazioni provenienti dalle analisi settimanali dei dati statistici per la città di Palermo, che mostrano che nei mesi da aprile a giugno e da settembre a novembre, si concentrano i maggiori flussi di turismo straniero in visita culturale della città e in giro per la Sicilia. Da questo studio nasce "Palermo Welcome", la cui realizzazione sarà possibile grazie al contributo di un gruppo di studenti del corso di laurea in Scienze del Turismo dell’Università di Palermo che effettueranno il loro stage curriculare di 250 ore a supporto delle strutture alberghiere palermitane, che hanno dato la loro disponibilità, nelle varie attività di front desk. 

E a meno di un mese dall'avvio del progetto, l’Authority, che è lo strumento di implementazione delle politiche del turismo in città, ha già registrato i primi risultati positivi: dopo alcuni mesi di difficoltà tra gennaio e febbraio, le strutture alberghiere cittadine denotano una ripresa con un incremento di presenze e inoltre, qualche giorno fa, il primo contratto di formazione per una delle stagiste di Palermo Welcome con una delle strutture ricettive che hanno aderito al programma. 

"La presentazione di Palermo Welcome – ha dichiarato il Sindaco Leoluca Orlando – è un nuovo tassello che si aggiunge al rinnovato mosaico cittadino, che coniuga l’esigenza di rafforzare e fidelizzare il turismo nel territorio e la prospettiva di creare anche nuovi posti di lavoro. La sinergia tra Amministrazione, Università e Authority per il Turismo è il passo fondamentale per l’internazionalizzazione di Palermo, attraverso i suoi percorsi storici, monumentali, culturali e di accoglienza. Ogni turista che ritorna nuovamente a Palermo – ha concluso il Sindaco Orlando - è sempre una conquista culturale che caratterizzerà il cambiamento della nostra città". 

"Grande soddisfazione – ha espresso l’Assessore alla Cultura, Francesco Giambrone – per un progetto che rientra tra le prime attività dell’Authority del Turismo e che già comincia a dare i suoi frutti. Oggi possiamo contare su una sorta di centro di informazione turistica diffuso, che oltre alla riqualificazione dei Cit in corso, prevede una qualificata presenza di giovani studenti dell'Università di Palermo all'interno delle strutture alberghiere. E' il frutto di una virtuosa sinergia tra l’Università degli studi e il suo Corso di Laurea in Scienze del Turismo, l’Amministrazione comunale e Federalberghi – ha aggiunto l’Assessore Giambrone". "La grande sorpresa, questa mattina, è stata di sapere che una delle ragazze che partecipano al progetto, laureata da pochi mesi, è stata assunta. Questo testimonia che il turismo, nella sua ripresa, comincia a dare occupazione. Due sono infatti i nostri grandi obiettivi: accogliere bene il turista, informarlo, accudirlo, farlo tornare e dare lavoro ai giovani. Da questo punto di vista il turismo può essere un grande volano di occupazione. L'avere messo in contatto il mondo del lavoro con quello della formazione sta già portando frutti positivi. E questo è un forte incentivo a proseguire su questa strada. Nei prossimi mesi, presenteremo le altre attività dell’Authority volte tutte a far tornare Palermo città turistica". 

Al momento le strutture partecipanti a Palermo Welcome sono: 
Grand Hotel Des Palmes; 
Hotel Quinto Canto; 
Hotel Columbia Classic; 
Hotel Astoria; 
Hotel Massimo Plaza; 
Hotel Posta; 
Hotel Garibaldi; 
Hotel Splendid La Torre; 
Hotel Principe di Villafranca; 
Hotel Politeama; 
Hotel palazzo Sitano; 
Hotel Porta Felice; 
Hotel Ucciardhome.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus