seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » politica » Inchieste sulla Formazione tra sospensioni e nuove indagini ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Inchieste sulla Formazione tra sospensioni e nuove indagini

Cascio si sospende da Presidente di commissione, nel Pd si apre il dibattito su Genovese e Rinaldi

di Luca Castrogiovanni
politica | Dopo il terremoto, le scosse di assestamento. 
Le inchieste su Ciapi e Grandi Eventi, che lo scorso 19 maggio hanno portato all’arresto di 17 persone e al sequestro di 28 milioni di euro, hanno già dato le prime conseguenze. 
Francesco Cascio ha annunciato la sua sospensione da Presidente della commissione regionale per l’Unione Europea; in una lettera annuncia l’auto-sospensione fino a quando non verrà fatta piena luce sulle inchieste giudiziarie. Intanto tre degli arrestati hanno ottenuto gli arresti domiciliari; si tratta di Luigi Gentile, Antonio Belcuore e Pietro Messina. I tre indagati sono stati sentiti a lungo dai magistrati che hanno deciso di concedere i domiciliari; nei giorni scorsi era stata Concetta Argento, moglie di Faustino Giacchetto (considerato la mente del sistema corruttivo), ad essere scarcerata. 
Sviluppi si attendono dalle dichiarazioni di Pietro Messina, stretto collaboratore di Giacchetto, che con le sue dichiarazioni starebbe aggravando la posizione del manager. 

Dalla Procura di Palermo si apprende che l’ufficio incaricato di comunicare agli indagati la loro iscrizione nel registro, è stato invaso da richieste d’informazioni; molti imprenditori che hanno in passato lavorato con Giacchetto, chiedono di conoscere se ci sono indagini anche a loro carico. 

Nell’inchiesta coinvolti anche familiari dei due politici tra cui le mogli, rispettivamente Chiara e Giovanna Schirò; indagati anche la sorella di Genovese, Rosalia ed il nipote Marco Lampuri
Gli altri indagati sono: Concetta Cannavò, Roberto Giunta, Graziella Feliciotto e Salvatore Natoli. I magistrati indagano sui fondi ricevuti per il periodo 2007-2013, le accuse sono di associazione per delinquere, peculato e truffa.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus