seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » politica » La Palermo onesta ricorda Rocco Chinnici ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

La Palermo onesta ricorda Rocco Chinnici

A trent'anni dalla strage del giudice, la commemorazione in via Pipitone Federico

di Redazione di BuonGiornoSicilia
politica | Si è tenuta questa mattina in via Pipitone Federico la commemorazione del giudice Rocco Chinnici in occasione del 30° anniversario della strage. 

Oltre ai familiari del Magistrato e degli agenti della sua scorta uccisi nell'attentato, alla cerimonia hanno partecipato il Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri, il Ministro per la Pubblica Amministrazione e la Semplificazione Gianpiero D'Alia, il comandante generale dell'Arma dei Carabinieri, Generale Leonardo Gallitelli, il questore Nicola Zito e le più alte Autorità civili e militari. 

“Oggi a ricordare la figura di Rocco Chinnici – ha detto il Sindaco Orlando – c’è tutta la Palermo degli onesti; io rappresento qui ogni singolo cittadino che crede nel percorso civile e antimafioso e che ha visto in questo Magistrato un grande servitore della comunità, un uomo dall'altissimo spessore umano e professionale che con la sua intuizione di costituire il primo Pool di magistrati antimafia ha dato una svolta alla lotta giudiziaria contro le cosche e i loro padrini politici. Oggi, ricordiamo con commozione e gratitudine anche il sacrificio di Mario Trapassi e Salvatore Bartolotta, i due carabinieri della scorta, e di Stefano Li Sacchi, vittima innocente della primo vero atto di guerra urbana da parte della mafia, unico strumento per porre fine all'azione investigativa e all'impegno civile di Rocco Chinnici." 

Nella chiesa di San Giacomo dei militari, all’interno della Caserma “Carlo Alberto Dalla Chiesa” sede del Comando Legione dei Carabinieri si è tenuta la messa in memoria dei caduti di via Pipitone Federico.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus