seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » politica » Orlando: "Non si può calpestare il risultato referendario" ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Orlando: "Non si può calpestare il risultato referendario"

Il Sindaco di Palermo esprime soddisfazione per la sentenza su beni e servizi pubblici

di Redazione di BuonGiornoSicilia
politica | "La sentenza con cui la Corte Costituzionale ha annullato i provvedimenti del Governo Berlusconi che calpestavano il risultato referendario sui beni e i servizi pubblici essenziali è un grande risultato di quella (piccola per la verità) parte del mondo politico che con coerenza si è opposta alla privatizzazione selvaggia e di quella (enorme e splendidamente ricca) parte della società civile che in questi anni ha condotto una battaglia di civiltà e democrazia." 

Queste le parole del Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, che da parlamentare aveva sostenuto la battaglia dei movimenti per l'acqua pubblica. "Non si può calpestare il risultato referendario e la volontà popolare con la forza di maggioranze parlamentari; inoltre i beni e i servizi essenziali, proprio perché parte costituente ed indispensabile della vita pubblica collettiva, non possono essere soggetti a selvagge leggi di mercato." "Sono certo - conclude il Sindaco - che questa giusta impostazione, non sarà ulteriormente sottoposta ad attacchi e violenze da parte dell'attuale maggioranza parlamentare e che il Governo saprà trovare gli strumenti per garantire che aziende e servizi essenziali non vengano messi nel tritacarne di una contabilità senza anima."
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus