seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » politica » Squinzi a Palermo, 'Perfetta candidata come Capitale Europea della ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Squinzi a Palermo, 'Perfetta candidata come Capitale Europea della Cultura'

Il Presidente Nazionale di Confindustria ha assistito alla prima del Nabucco

di V.S.
politica | "Palermo mi sembra una ottima candidata quale Capitale Europea della Cultura nel 2019." Lo ha dichiarato Giorgio Squinzi, presidente nazionale di Confindustria, che ieri ha avuto una giornata all'insegna della cultura a Palermo, accompagnato dall'Assessore Francesco Giambrone e al termine della quale ha assistito alla Prima del Nabucco al teatro Massimo.

Dopo un incontro col Sindaco Orlando, il Vice Sindaco e l'Assessore Marco Di Marco in mattinata, Squinzi visitato la Galleria di Arte Moderna, la Chiesa della Martorana, i Cantieri Culturali della Zisa e il Gasometro di Via Tiro a segno. Il Presidente degli industriali ha avuto modo di conoscere nel dettaglio la programmazione culturale curata dal Comune e i passi che si stanno compiendo a supporto della candidatura a Capitale Europea. Squinzi è rimasto particolarmente colpito dall'esperienza dei Cantieri culturali e di ZAC, luoghi che esprimono la capacità di preservare la memoria e promuoverne progetti culturali fortemente orientati al futuro.

Il leader della Mapei ha espresso in particolare il proprio apprezzamento per il lavoro svolto per supportare la candidatura di Palermo all'importante ruolo nel 2019, sia sul piano nazionale che internazionale, con l'approccio interculturale "che vuole fare - ha detto Francesco Giambrone - di Palermo un ponte fra i paesi e le culture dell'Europa del nord, della Mittel Europa e dei paesi arabi e del Mediterraneo." 
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati ()

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus