seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » Rubriche » MOLEStINE » Maschi contro femmine? 0-3 a tavolino ...
OkNotizie
 10 commenti  |  
A+ A-
 

Maschi contro femmine? 0-3 a tavolino

di Gigi Giordano

 
E' giusto e doveroso iniziare con una buona premessa: 
se si parla di donne non esistono luoghi comuni. 

La donna è donna, questa è l'unica certezza. 
La donna comanda e la donna decide. 

Ok, questo lo diamo per buono. 
Ma la verità sta sempre in mezzo. 

La donna nasce iena. La donna è iena dentro, e lo sarà sempre. 
E' inutile che credi di averla domata, di averla addolcita fornendole certezze e confermandole quotidianamente – o anche più volte al giorno – la tua totale devozione. 
Lei Sa. 
Lei sa di aver ragione. 
Lei sa come vanno le cose. 
Lei sa cosa sia giusto e cosa no. 

Agile nello schivare i possibili attacchi che abbassando la guardia ti aveva fatto credere che potessi sferrare tornando su una conversazione rimasta in sospeso, furba nel rivoltare le situazioni di difficoltà, abilissima a destreggiarsi elegante come un cigno tra la folla per non perderti mai d'occhio, rapace nel catapultarsi su di te in presenza di eventuali contendenti, la donna non sbaglia mai. 
Lei lo fa per amore. 

Al massimo, sbaglia l'uomo ad interpretare, a capire le sfumature che lei, con immensa dolcezza ed incondizionata femminilità, voleva imporre. 

La donna è arte. 

E' una di quelle opere incompiute...vedi da dove iniziano e non saprai mai come sarebbe stata la versione finale. Certo, un buon indizio potrebbe darlo conoscere la madre. 

La donna è una matriosca. 

Se vai in dietro sino alla settima generazione, vedrai che la mamma è uguale alla nonna e che la nonna è la copia identica della bisnonna, con un dettaglio: quelle più pericolose in assoluto sono quelle che si parlano con le vocine... 
“cussiolotta si vai in edicola a comprarmi la rivista con la borsa in omaggio??” 
Lo capisci che sono la loro stessa proiezione nel tempo. 
Tipo Marty Mcfly in ritorno al futuro... 
Lo capisci dagli sguardi. 
Quando affrontano un argomento che entrambe apprezzano sono così angeliche..così dolci, si guardano facendosi dei cenni con la testa come se fossero delle complici affiatatissime che vivono in simbiosi, e poi arriva lui, l'argomento discordante e finisce l'idillio. 

Attenzione perché se due donne identiche manifestano reciprocamente il loro disappunto su un argomento si rischia il conflitto mondiale.

Cercate di salvare il salvabile. 
Bicchieri, vasi, foto ricordo, quadri...insomma, tutto ciò che può rompersi con una improvvisa ed eccessiva emissione di decibel.

La donna comanda. 

Tra qualche giorno è San Valentino, la festa degli innamorati, ma loro odiano festeggiare, loro non cedono a queste stupide ricorrenze – la donna, se ama, ama ogni giorno – ama sempre. 
Certo che se non la vai a prendere al lavoro, non le fai il regalo, non le mandi i fiori, non la porti a cena nel locale in cui vi siete conosciuti o nel quale vi siete scambiati il primo bacio, se accidentalmente dimentichi di comprare un numero minimo di baci perugina sufficiente per scrivere il suo nome (per esteso, la donna ci tiene), se non le mandi il messaggino a mezzanotte anticipandole gli auguri ed il desiderio irrefrenabile di trascorrere questo fantastico giorno d'amore con lei...beh, se dimentichi una sola di queste cose rischi di passare un brutto quarto d'ora. Non che ci tenga, sia chiaro. 
E' solo dovuto. 

La donna è amore. 

Nel caso di specie è la massima manifestazione di amore. 
Nel senso che, a quanto pare, l'uomo si tolse illo tempore, fin anche una costola per la donna... non curante di tutto quello a cui avrebbe dovuto rinunciare nei secoli a seguire.. 

E' pur vero che questa manifestazione d'amore è stata la cosa più intelligente che l'uomo potesse mai fare. 
A volte ci penso e mi chiedo come sarebbe la vita degli esseri umani senza questa fantastica magia, senza gli stimoli, le scintille e le querelle che nascono dall'incontro (o dalla scelta, se preferite) tra una donna ed un uomo.

La donna è tutto. 

E' vita, bellezza, orrore e dolore, contrasto e armonia. La donna è sofferenza atroce e gioia incontenibile. 
La donna è fascino, eleganza, volgarità, sensualità ed arroganza. La donna è contenitore di emozioni e distruttrice di cuori. La donna è tutto ed il contrario di tutto. 
La donna è tutto fuorché un luogo comune. 
Nessun uomo potrebbe mai farne a meno. 
Solo il Papa riesce a vivere una vita senza una donna al suo fianco... ..o forse no.... 

 
Commenti (10)
scritto da GGarden21 il 12-02-2013 13:04:23
 
"Lei lo fa per amore"...gigi,hai scritto delle #verità ...tu si che hai capito noi Donne! ;)
scritto da Rosanna il 12-02-2013 13:29:28
 
La parte di San Valentino è verissima! Io sto ancora ridendo! Grazie Gigi!
scritto da pupi fuschi il 12-02-2013 13:47:27
 
bello ! complimenti...fa piacere leggere che qualcuno ha le idee chiare su di noi ...ma siamo sicuri che scripta manent ... sed nos sperare omnis homines bonae voluntatis legere... :) pupi
scritto da ato il 12-02-2013 13:51:27
 
semplicemente M E R A V I G L I O S O questo ritratto di donna!!!!!!!!!!!!
scritto da Gigi il 12-02-2013 15:21:30
 
Felice che vi sia piaciuto... Il mio "editore" era preoccupato per la mia incolumità e mi aveva anche offerto anche copertura medica... L"ho tranquillizzato dicendogli che avreste colto la vera essenza del significato del pezzo... Del resto...LA DONNA LO SA.... Grazie ancora..:)
scritto da Tetè il 12-02-2013 17:10:44
 
Ahahahahahah! mi fai morire dal ridere! Bravo, baciuzzi!
scritto da roberto il 12-02-2013 20:45:02
 
... per una parte dell 'articolo sembrava la descrizione di mia moglie ma non dico quale parte! Non si sa mai :-)
scritto da Tina il 12-02-2013 20:54:06
 
Robi che vuoi direeeeee!!!!!!!!.......attentooooooo!!!!!!!!
scritto da Alessandra il 13-02-2013 15:10:05
 
Semplicemente onorata e commossa di essere tra le donne a cui l'hai dedicata...Sei semplicemente sublime...
scritto da gigi il 13-02-2013 21:54:05
 
...ale...grazie a te... :)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus