seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » Rubriche » Muro Rosanero » Calcoli anti serie B, nelle prossime otto gare il Palermo si gioca la ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Calcoli anti serie B, nelle prossime otto gare il Palermo si gioca la salvezza

Dopo la botta sorda di Insigne, tutti a controllare le prossime sfide dei rosa: nei prossimi due mesi scontri diretti decisivi

di Paul Grotta
Muro Rosanero |
Il girone di ritorno si apre con una sonora sconfitta contro il Napoli.
Dopo il giro di boa più deludente e misero di punti da quando il Palermo milita nella massima serie e nonostante le prime pedine di mercato già nell'undici titolare, i risultati non cambiano e la classifica piange.

Non bisogna abbattersi, anche se guardando le partite del Palermo molti di noi avranno esternato il famoso proverbio palermitano "Ci vuoli u vìentu in chiesa, ma no astutari i cannili" (Ci vuole il vento in Chiesa, ma no spegnere le candele). 
Ci ritroviamo penultimi con dietro il solo Siena (penalizzato di 6 punti) e un’accozzaglia di giocatori che cercano un condottiero che li guidi alla salvezza: riuscirà il nostro eroe Miccoli a salvare i rosa? 

Oggi invece di analizzare la partita e scrivere del gioco che manca, dei giocatori posizionati in ruoli non adatti alle loro caratteristiche, di un gruppo che stenta a reagire di fronte le difficoltà, voglio analizzare e capire insieme a voi, dove i nostri ragazzi, possono prendere punti e riprendersi da una stagione fino ad oggi disastrosa. 

Ieri, dopo la botta sotto la traversa di Insigne (3-0), ero già proiettato con gli amici nel solito giochino dei punti da realizzare (sulla carta) per la permanenza nella massima serie. Scorrendo il calendario un dato salta all'occhio: nelle prossime otto giornate, la Banda Gasperini, scriverà il proprio futuro. Si tratta infatti di otto scontri diretti contro squadre che lottano per la salvezza ed altre che militano a centro classifica. 



Girone di ritorno serie A 2012/2013 

LEGENDA: * (scontro diretto); ** (difficile); *** (molto difficile) 

21^ Giornata ** Palermo – Lazio; bisogna vincere assolutamente anche se la partita sulla carta è proibitiva, ma va invertita la rotta a livello psicologico. Anche un pari per muovere la classifica non sarebbe da buttar via

22^ Giornata * Cagliari – Palermo; vincere questo scontro diretto in casa loro è fondamentale. E' una squadra alla nostra portata, provarci senza paura

23^ Giornata * Palermo – Atalanta; se non vinciamo questa siamo in B. 

24^ Giornata * Palermo – Pescara; come contro l’Atalanta, in queste partite, sta la nostra salvezza. 

25^ Giornata * Chievo – Palermo; trasferta difficile, il Chievo delle ultime settimane (trasferta  di Bologna a parte) ci surclassa. Parcheggiamo un pullman davanti alla porta e portiamo a casa il punto.

26^ Giornata * Palermo – Genoa; l’imperativo è VINCERE. Perdere certi scontri diretti ti distrugge mentalmente, non possiamo permerttercelo.

27^ Giornata * Torino – Palermo; speriamo in un toro già più tranquillo per puntare al bottino pieno.  

28^ Giornata * Palermo – Siena; il match dice tutto, bisogna aggiungere altro? 

29^ Giornata *** Milan – Palermo; in altre stagioni l’avremmo classificata con 2 stelline, visti i precedenti dei rosa a Milano, quando avevamo una squadra che dettava legge anche a S.Siro. 

30^ Giornata ** Palermo – Roma; tutto può succedere, la squadra di Zeman è imprevedibile. 

31^ Giornata ** Sampdoria – Palermo; trasferta difficile, ma possiamo e dobbiamo prendere punti. 

32^ Giornata * Palermo – Bologna; Vincere, vincere, vincere 

33^ Giornata *** Catania – Palermo; tre stelle perché derby, loro non ci spaventano, lo abbiamo dimostrato all’andata. 

34^ Giornata *** Palermo – Inter; chissà che la dea bendata non ci restituisca il maltolto (autogol a San Siro)

35^ Giornata *** Juventus – Palermo; nessuna chance, arriveranno carichissimi e in piena lotta scudetto. 

36^ Giornata ** Palermo – Udinese; partita difficile, da tripla. 

37^ Giornata *** Fiorentina – Palermo; Firenze evoca bellissimi ricordi per noi, ma allo stato attuale la squadra di Montella è mostruosa, non dimentichiamo che al Barbera ci hanno rifilato 3 gol, armati fino ai denti, speriamo di non scendere in B proprio a Firenze, sarebbe una beffa, alla luce della rivalità che abbiamo con i viola. 

38^ Giornata * Palermo – Parma; ultima giornata, se la salvezza si deciderà qui, i 3 punti sono in saccoccia con un Parma già pago ed un allenatore attirato dalle sirene di Milanello...

Questa è la situazione, secondo i miei calcoli, i rosa nel girone di ritorno devono fare tra i 26 ed i 28 punti (la quota salvezza si è tremendamente abbassata a 40 si potrebbe essere salvi), certo che molto dipenderà dalle coppe (quelle degli altri), dalla condizione di forma, nostra e degli avversari di turno e dalla chiusura del mercato di riparazione che speriamo porti altre pedine. 

Ieri Dossena ha giocato una buona partita, ci auguriamo sia di buon auspicio.

* ha collaborato 
   Francesco Fanuele

 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus