seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » Rubriche » Voci dalla capitale » Marino è il nuovo Sindaco di Roma! ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Marino è il nuovo Sindaco di Roma!

Il centro sinistra sbanca al ballottaggio, è 16-0 nella sfida ai Municipi

di Fabio Belli
Voci dalla capitale | Alla fine non solo non c'è stata la rimonta, ma l'affermazione di Ignazio Marino quale candidato del centro sinistra come sindaco di Roma è stata decisamente più schiacciante del previsto. 

Gianni Alemanno è così costretto ad abdicare, scendendo dalla poltrona di primo cittadino della Capitale dopo cinque anni partiti nel segno della novità, col centro destra che si trovava di fatto per la prima volta a governare la città nella storia Repubblicana, ma che hanno visto i cittadini romani alla fine non convinti da quanto messo in opera dall'amministrazione dell'ex Ministro del Governo Berlusconi. 

Dopo la lunga era Rutelli - Veltroni, dunque, il centro sinistra torna al governo di Roma Capitale, e lo fa esibendo numeri sicuramente importanti. Al ballottaggio, l'ex chirurgo specialista in trapianti d'organo, genovese di nascita, ma romano d'adozione dall'età di quattordici anni, ha ottenuto il 63,9% delle preferenze, contro il 36% dell'ormai ex sindaco. Una forbice che si è allargata notevolmente rispetto al primo turno, quando Marino aveva ottenuto il 42,6% dei suffragi contro il 30,2% di Alemanno. Segno che gli elettori dei candidati esclusi dal ballottaggio, come Marchini, l'esponente del Movimento Cinque Stelle De Vito e Medici, hanno sostenuto in grande maggioranza l'esponente del Partito Democratico. 
Marino in Campidoglio potrà contare su una larga maggioranza: ventinove seggi sono stati infatti assegnati alla coalizione di centro sinistra (19 al Partito Democratico, 5 alla Lista Civica Marino Sindaco, 4 a Sinistra Ecologia e Libertà ed uno al Centro Democratico), undici alla coalizione di centro destra (7 al Popolo della Libertà, 2 a Fratelli d'Italia e 2 alla Lista Civica Cittadini per Roma). Il PD ed il centro sinistra esultano però anche per la storica affermazione nei Municipi, nei quali i candidati a sostegno di Marino hanno piazzato un clamoroso 16-0!. Tutti i Municipi della Capitale saranno dunque governai dal centro sinistra, che ora dunque ha i margini d'azione per operare in una città che, complice la crisi economica, ha visto moltiplicarsi problemi, carenze disservizi soprattutto nel corso degli ultimi due anni. 

Il compito è arduo e, sull'esempio del Governo di larghe intese attualmente in carica, servirà probabilmente la collaborazione di maggioranza ed opposizione, al di là dei numeri, per tutelare un bene comune chiamato Roma.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus