seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » salute » Troppo tonno = Troppo mercurio ...
OkNotizie
 0 commenti  |  
A+ A-
 

Troppo tonno = Troppo mercurio

I bambini, secondo un associazione di consumatori, dovrebbero mangiare molto meno tonno in lattina per evitare un avvelenamento da mercurio

di Eva De Luca
salute | Nonostante la sua popolarità, il tonno in scatola, dovrebbe essere un cibo raro per i bimbi. 

Sono stati testati 59 campioni di tonno provenienti da 11 stati. 
I test mostrano che le concentrazioni di mercurio variano molto da lattina a lattina e talvolta nella stessa confezione, si notano quantità di mercurio differenti in porzioni diverse. 

I risultati sono piu' marcati rispetto a quelli riportati dall'FDA (food and drug administration), i tonni più leggeri hanno meno mercurio rispetto a quelli bianchi, e quindi si raccomanda di non eccedere col tonno in lattina e, se bianco, la quantità deve essere dimezzata. 
I produttori di tonno in scatola esaltano invece i benefici nutrizionali, minimizzando i danni: il report non menziona gli acidi grassi omega 3, le proteine magre e soprattutto non ricorda il selenio, che ha un'interazione positiva col mercurio. La maggior parte delle ricerche in realtà, si sono concentrate sulle donne in gravidanza e sullo sviluppo dei bambini, riferendosi ad uno studio spagnolo del 2009 in cui si associo' un ritardo mentale infantile ad un'alta esposizione al mercurio. La questione non è tonno si o tonno no, ma la quantità, come si sa infatti: "il troppo stroppia"...
Sono molti i benefici del tonno soprattutto quando la frequenza nell'assunzione del cibo in questione non superi le due o tre volte al mese.
 
Commenti (0)
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus