seguici su
 facebook
 twitter
     Feed rss
Meteo
Contatti      Pubblicità      Redazione
Sei in: BuonGiornoSicilia » sport » 2°enduro UISP Sicilia: Doria è inavvicinabile, ma i 'giovani leoni' ...
OkNotizie
 3 commenti  |  
A+ A-
 

2°enduro UISP Sicilia: Doria è inavvicinabile, ma i 'giovani leoni' non mollano il podio

Cutuli e Talamo, impegnati in una serratissima "battaglia" che li ha portati rispettivamente sul 2° e 3° gradino del podio

di Salvo Longo
sport | Attrezzature, materie prime ed esperienza, giocano un ruolo fondamentale al fine del raggiungimento di un grande risultato finale.

Questo è quello che è servito all'esperto Carmelo Nicita ed al M.C. Aidone, per poter primeggiare in una delle più belle manifestazioni enduristiche degli ultimi anni. 

Le voci circolanti nell'ambiente parlavano di un campo di gara spettacolare e le grandi aspettative non sono state disattese... 
Tutto era stupendo, ed in particolare le prove speciali.
L'enduro test si caratterizzava per la sua durata: 9' 20'' (i più forti riuscivano ad attestarsi sotto i 9') con un fondo sabbioso ed un tracciato veloce, difficile da incontrare a meno che non si parli di prove come italiani e mondiali.
Il cross test, oltre ad essere tecnicamente selettiva, era caratterizzata da una larga carreggiata che lasciava libera interpretazione ai piloti.

L'unico neo della manifestazione motoristica è rappresentato dall'annullamento della seconda prova speciale, a causa di un impressionante acquazzone durato pochi minuti, ma capace di rendere il fondo impraticabile ai meno esperti. 


Certezze giungono dai "soliti noti": un fortissimo ed inavvicinabile Doria (crossista prestato all'enduro) si aggiudica l'assoluta, lasciando l'amaro in bocca ai due amici e rivali, Cutuli Talamo, impegnati in una serratissima "battaglia" che li ha portati rispettivamente sul 2° e 3° gradino del podio. Staccati di oltre un minuto i diretti avversari.
I due piloti stanno dimostrando grande costanza e "fegato", ora ad attenderli ecco l'esordio nel campionato italiano "under 23" che si terrà ad Andora il 3 marzo prossimo. 
I complimenti vanno al Team Leonardi che supervisionato dal Presidente Salvatore Leonardi, ha riservato a piloti e relativi staff un accoglienza eccezionale, unendo tutti in un atmosfera distesa e serena. "UNA GRANDE GIORNATA DI SPORT" 

Classifiche: 
 
Commenti (3)
scritto da TEAM LEONARDI il 28-02-2013 08:27:20
 
Il Team Leonardi vi ringrazia per l'ottimo articolo della gara Enduro Aidone. Confermiamo al 100x100 quanto da voi scritto, la gara è stata ECCEZIONALE, la cosa che risaltava di più era la grande serenità e allegria che c'era all'interno del paddok, sembrava quasi una festa e nn una competizione, GRANDE GIORNATA DI SPORT!! Grazie ancora. Turi Leonardi
scritto da enduro caltagirone il 01-03-2013 13:48:16
 
http://www.youtube.com/watch?v=lnGi-ZT0V8Q&list=UUWykG3ColdHxtMG5KX8vHJQ&index=1
scritto da Basilio T........ il 01-03-2013 20:11:12
 
Gli amanti di questo sport eccezionale ringraziano immensamente il signor turi leonardi per il movimento enduristico che riesce sempre a riunire con grandissimo successo. Dove c'è questo signore ..cìè divertimento!!!!
Scrivi un Commento
 
 
voglio ricevere una notifica via e-mail sui nuovi
commenti
 
Articoli Correlati (0)

Le Nostre Rubriche

 
 
Save the Children Italia Onlus
 
 
 
 
 
 
Save the Children Italia Onlus